Auto-Sector

chiusura sezionale a scorrimento verticale

Auto-Sector

Velocità, silenziosità e design. Queste sono le caratteristiche che meglio descrivono la chiusura sezionale per garage Auto-Sector. Altra peculiarità è la capacità di limitare gli ingombri superiori grazie allo scorrimento verticale dei pannelli.

Disponibile in una vasta gamma di colori e accessori. In base all’esigenza di isolamento i pannelli sono in grado di offrire elevate prestazioni termiche, nel caso si voglia sfruttare l’ecobonus del 50%. Anche Auto -Sector è disponibile con portina pedonale inserita o applicata al lato della chiusura, con la stessa pannellatura.

autosector_6

Auto-Sector “MONOPARETE-LTE”, chiusura sezionale residenziale, è costituita da pannelli profilati in acciaio zincato e verniciato privi di rivettature o saldature. Questa soluzione è ideale per garage che non necessitano di particolare isolamento termico.

Auto-Sector “ISO-LPU”, chiusura sezionale residenziale. È costituita da due pareti da 42 mm, schiumatura in poliuretano espanso (esente da CFC). Coefficiente trasmissione termica con portone montato K= 1,30 W/MqK.Composto da pannelli, scorrimento a soffitto e predisposto alla motorizzazione.

Auto-Sector in legno“LGN-LTH”, per garage ad uso residenziale, con manto in legno massiccio. Riempimento con pannelli realizzati in “ABETE NORDICO” o “HEMLOCK” con impregnatura contro la putrefazione realizzata attraverso doppia immersione e quindi protetto da insetti nocivi e dagli agenti atmosferici. Da riprendere a posa avvenuta. Manto formato da pannelli con sistema antinfortunistico salvadita interno ed esterno, suddiviso in pannelli con altezza uniforme in funzione dell’altezza del portone. Guarnizioni perimetrali in EPDM. Sistema di trazione con molle a torsione. Carrelli laterali in materiale sintetico resistente all’usura guidati dentro supporti carrello regolabili. Elemento inferiore con feritoie d’aereazione occultate e guarnizione tubolare. Il legno necessita di protezione, per preservarlo dall’aggressione di organismi nocivi e da agenti atmosferici, il legno è già stato trattato in stabilimento. Per proteggerlo dai raggi “UV”, dovete trattarlo ulteriormente con una vernice impregnante, per mantenere a lungo l’aspetto originale.

Scarica il catalogo Auto-Sector

Referenze